U.O.C. Neurofisiopatologia

Neurofisiopatologia
DIRIGENTI MEDICI:
dott. Bernardo DE MARTINO - Tel. 0817472513 - bernardo.demartino@aocardarelli.it
dott.ssa Gabriella DE JOANNA - gabriella.dejoanna@aocardarelli.it
dott.ssa DANIELA DE MITA - daniela.demita@aocardarelli.it
INFORMAZIONI DI CONTATTO:

accettazione/segreteria: 0817472514
day hospital: 0817472513

PERSONALE

ANITA BUONO
ADA LOMBARDI
ADELE MANSI
VINCENZO MILONE
LUIGI MOCCIA
MASSIMO RICCIARDI
MARIA SIMEOLI
COME RAGGIUNGERCI:
La struttura è ubicata nel padiglione F - quarto piano mappa F

La UOC di NFP è una unità di Neurologia specializzata nella esplorazione funzionale del sistema nervoso e dell'apparato neuro-muscolare. I medici della Unità di Neurofisiopatologia sono Neurologi esperti di metodiche neurofisiologiche (Elettroencefalografia, Elettroneurografa ed Elettromiografia, Potenziali Evocati, metodiche di Esplorazione del sistema Nervoso Autonomo) e sono specializzati nella diagnosi e nel trattamento delle patologie Neurologiche a cui queste metodiche si applicano (epilessie, malattie neuro-muscolari, coma e disturbi di coscienza, disordini del movimento, distonie, spasticità, disturbi del sistema nervoso vegetativo).

La UOC di Neurofisiopatologia esegue esami strumentali e consulenze neurologiche sia per pazienti ricoverati (in particolare per i reparti di Neurologia, Neurochirurgia, Rianimazione, Centro Ustioni, Centro Antiveleni, Terapia Intensiva Post-Operatoria, Chirurgia Epato-Biliare, Trauma Center, Ortopedia, Medicine Specialistiche, Onco-ematologia, Chirurgia Toracica) che per i pazienti esterni (ambulatori di Consulenza Neurofisiologica, Epilettologia, Miastenia Gravis e Malattie del Nervo Periferico, Elettroencefalografia, Elettromiografia, Potenziali Evocati, terapia con tossina botulinica).

Un avamposto situato nel dipartimento delle Emergenze, in cui operano a turno i medici e i Tecnici della UOC di Neurofisiopatologia, garantisce la esecuzione di indagini neurofisiologiche urgenti richieste da specialisti dell’ospedale sia per i pazienti ricoverati che per quelli afferenti al pronto soccorso (dal lunedì al sabato, dalle 8 alle 14).

Day Hospital per la terapia delle malattie neuro-muscolari autoimmuni; Centro per la diagnosi e cura della Miastenia gravis e delle CIDP (Dr.F.Habetswallner; Dr. B.De Martino)

La attività del Day hospital per le malattie neuromuscolari è dedicata particolarmente alle malattie autoimmuni della giunzione neuro-muscolare e del nervo periferico: miastenia gravis, polineuropatie demielinizzanti croniche (CIDP), che vengono curate sia con terapie convenzionali che di livello avanzato (immunoglobuline endovena, anticorpi monoclonali); i pazienti ricevono una assistenza completa, grazie anche alla collaborazione con i reparti di neurologia (per il trattamento dei pazienti in crisi miastenica), chirurgia toracica (timectomia, sia mediante toracotomia che con tecnica toracoscopica), fisiopatologia respiratoria, oncologia, endocrinologia, reumatologia. Il centro per la Miastenia Gravis è diventato un riferimento per l'intera regione, con una casistica (oltre 300 pazienti) tra le più ampie nell'intera Italia meridionale, ed è sede della Sezione Campana della AIM, articolazione regionale della AIM (Associazione Italiana Miastenia) che ha sede presso l’Istituto Neurologico Carlo Besta di Milano).

 
Collaborazioni scientifiche:
  • Istituto Carlo Besta di Milano: Il dr. F. Habetswallner è Referente della AIM per l’Italia centro-meridionale e membro del comitato tecnico-scientifico della AIM.
  • Università della Campania Luigi Vanvitelli: il dr. F. Habetswallner è docente universitario con incarico di insegnamento di malattie della giunzione neuro-muscolare e di elettromiografia nella scuola di specializzazione in Neurologia; la UOC di Neurofisiopatologia ed il centro per le malattie neuromuscolari sono sede di tirocinio per gli specializzandi in Neurologia.
 
Certificazione malattie neuromuscolari rare (Dr. F. Habetswallner):
  • La UOC di Neurofisiopatologia è riconosciuta dalla regione quale centro per la certificazione e la cura di patologie neuro-muscolari rare, tra cui la CIDP (Polineuropatia cronica demielinizzante), la MMN (Neuropatia Motoria Multifocale), la sindrome di Eaton Lambert.
 
Ambulatorio per la diagnosi e cura delle epilessie (Dr. A. Fels; dr. De martino; Dr. F. Habetswallner):
  • Ambulatorio dedicato alla diagnosi e cura delle epilessia, sia per i pazienti esterni (ambulatori dedicati) sia per i pazienti degenti presso altre divisioni (consulenze epilettologiche, in particolare nella Unità di Rianimazione per la gestione con monitoraggio EEG dello stato di male epilettico). Metodiche diagnostiche convenzionali (EEG) ed avanzate (video-EEG, EEG con poligrafia). Terapia delle epilessie farmaco-resistenti con impianto di stimolatore vagale. Per l’ampia casistica seguita il centro per le Epilessie ha partecipato a numerosi trials multicentrici nazionali ed internazionali. Collaborazione scientifica con il Centro Regionale per le Epilessie dell’Università Federico II e con L’Istituto Neurologico Neuromed (IRCS) di Venafro (Is).
 
Laboratorio per lo studio del sistema nervoso vegetativo (Dr.ssa Gabriella De Joanna):
  • Tilt test, metodiche per lo studio del sistema nervoso. Per l’elevato livello di specializzazione il nostro laboratorio collabora con la clinica Neurologica dell’Università Federico II e dell’Università della Campania Luigi Vanvitelli per lo studio della disautonomia nei pazienti con disordini del movimento e altre patologie neuro-degenerative.
 
Ambulatorio tossina botulinica (Dr.ssa G. De Joanna; Dr. B. De Martino):
  • L'ambulatorio e dedicato alla diagnosi, valutazione e trattamento dei disturbi del movimento come le distonie generalizzate e focali, il tremore, la spasticità. La raccolta di un'anamnesi accurata, un'attenta osservazione del gesto o del cammino e, in casi selezionati, la guida elettromiografica, permettono di identificare le sedi di inoculo corrette. L’infiltrazione con tossina botulinica può essere eseguita solo previa valutazione specialistica nell’ambito dell’attività dell’ambulatorio e quindi con una specifica presa in carico.

LA UOC FORNISCE LE SEGUENTI PRESTAZIONI:

Visite neurologiche: ambulatori di epilettologia, malattie neuro-muscolari (miastenia, neuropatie disimmuni), terapia con tossina botulinica

Esami strumentali:Nella UOC di Neurofisiopatologia si eseguono tutte le metodiche neurofisiologiche convenzionali (ambulatori di Elettroencefalografia, Elettroneurografia, Elettromiografia, Potenziali Evocati Visivi, Acustici, Somato-sensoriali, Motori), e molte metodiche avanzate quali Video-EEG, EEG con poligrafia, Elettromiografia di Singola Fibra, Elettromiografia del pavimento pelvico e riflessi sacrali, Elettromiografia dei muscoli paravertebrali, Tilt Test e tecniche di esplorazione del sistema Nervoso Autonomo.

Per le visite ambulatoriali e per gli esami convenzionali è possibile la prenotazione diretta mediante CUPA; per le metodiche avanzate la prenotazione viene effettuata previa valutazione di un medico del reparto (Consulenza Neurofisiologica).

Fanno parte integrante della UOC le seguenti UOS:

UOS di Neurologia Riabilitativa
(Incarico di direzione non ancora attribuito)